Vai al contenuto della pagina
Dettaglio asta

Esecuzione immobiliare n. 317/2009  R.G.E.

Dati sul bene

Tipologia
Fondo rustico
Indirizzo
Contrada Agliastro - Noto (SR)
Dati catastali
foglio 404, part.lla 61 (fabbricato rurale) di are 03.10, part.lla 331 (vigneto) di are 82.01, part.lla 494 ( seminativo) di centiare 69 e part.lla 495 (vigneto) di are 03.59
Informazioni

Disponibilità

Regime fiscale
Descrizione
Fondo rustico in tenere di Noto, contrada Agliastro, esteso complessivamente are 89.39

Dati sulla procedura

Tribunale
Siracusa

Giudice
Tipo procedura
Esecuzione immobiliare

Nr. Procedura
317/2009
Codice Asta

Lotto nr.
2
Delegato alla vendita
Avv. Angelo Ripoli

Custode Giudiziario
Curatore

Valore da perizia
Firmatario

Esperimento - Data ordinanza

L'avv. ANGELO  RIPOLI, con studio in Siracusa nel Corso Timoleonte n. 115, delegato ex art 591-bis c.p.c., avvisa che, presso l'indicato  studio, il giorno 15  maggio 2019 ore 12.00, si procederà alla vendita senza incanto, dei seguenti immobili:
lotto 2): "Fondo rustico in tenere di Noto, contrada Agliastro, esteso complessivamente are 89.39, censito nel N.C.T. al foglio 404, part.lla 61 (fabbricato rurale) di are 03.10, part.lla 331 (vigneto) di are 82.01, part.lla 494 ( seminativo) di centiare 69 e part.lla 495 (vigneto) di are 03.59 ";
- prezzo base d'asta  € 15.375,00,
- valore minimo dell'offerta a pena di inefficacia ex art. 571 c.p.c.  €  11.531,25
- minima offerta in aumento in caso di gara € 800,00.

Per il lotto n. 1, sotto  il profilo  urbanistico,  si  rileva  che  il  Comune  di  Rosolini  ha originariamente rilasciato nel mese di dicembre 1961 il nulla osta per la realizzazione del solo piano terra e parte del  piano primo e, successivamente,  ha  rilasciato la concessione edilizia n. 59/1981 per la ristrutturazione di una casa per civile abitazione costituita da piano terra, piano primo ed un casotto ricavato nella terrazza di copertura.
Il CTU, come emerge dalla relazione tecnica, ha rilevato una discordanza tra le altezze reali (di interpiano) ed il progetto approvato di cui alla concessione edilizia n. 59/1981, e precisa che, dai parametri urbanistici di cui alle N.T.A. non esiste la possibilità di regolarizzare la cubatura realizzata in  eccesso e, pertanto,  tale discordanza ha comportato  il mancato rilascio del certificato di abitabilità del  fabbricato e non risultanopresentate istanze per il rilascio della medesima. Lo stesso CTU, per il locale di sgombero al 2° piano, ha proceduto all'accatastamento e presentazione della pratica Doc-Fa.
Inoltre, dalla consulenza in atti si rileva che gli impianti idrico, citofonico ed elettrico sono sotto traccia e quest'ultimo non a norma e, pertanto, non essendo stato rilasciato l'APE, non si è in grado di verificare se tutti gli impianti posti a servizio dell'immobile sopra descritto siano confonni alle normative vigenti. Pertanto l'immobile, anche relativamente ai suddetti impianti, verrà venduto nello stato di fatto e diritto in cui oggi si trova.
La predetta unità immobiliare è venduta a corpo e nello stato di fatto e diritto in cui si trova, così come identificata, valutata e descritta nella consulenza tecnica agli atti della procedura, con ogni eventuale servitù attiva e passiva.
Allo stato attuale, l'immobile è occupato dai debitori esecutati, autorizzati ad abitarlo con decreto del G.E. del 05.05.2011 sino all'aggiudicazione.
Per il lotto n. 2. come si evince dalla CTU in atti, la destinazione urbanistica del fondo ricade in zona "E" ( rurale) del PRG del Comune di Noto ( norme tecniche di attuazione con le modifiche approvate con D.A. n. 634 del 22.11.2001).
Per quanto concerne il fabbricato rurale esistente nel fondo, il CTU dichiara che risulta diruto e, pertanto, il G.E. con  ordinanza del 17.05.2012  ha disposto di non gravare la procedura dei costi relativi alla variazione catastale, atteso che il bene verrà venduto nello stato di fatto e di diritto in cui si trova, con onere a carico dell'aggiudicatario di procedere all'aggiornamento catastale.
Allo stato attuale è in corso la liberazione dell'immobile a cura del custode.
Le offerte di acquisto, redatte in conformità alla legge ed all'avviso integrale, dovranno essere depositate presso lo studio del professionista,  entro le ore  18.00   del giorno precedente la vendita, unitamente al documento di identità e codice fiscale, nonché una cauzione del l0% e deposito spese del 20%  del prezzo proposto, mediante assegni bancari circolari, non trasferibili, intestati all'avv. Angelo Ripoli.
Si avvisa che sono poste a carico dell'aggiudicatario la metà del compenso relativo alla fase di trasferimento della proprietà, nonché le relative spese generali e le spese effettivamente sostenute per l'esecuzione delle formalità di registrazione, trascrizione e voltura catastale. L'immobile verrà venduto libero da iscrizioni ipotecarie, pignoramenti ed altre trascrizioni pregiudizievoli.
L'aggiudicatario, dedotta la cauzione, dovrà versare il saldo prezzo, nel termine perentorio di giorni 120, a  pena di decadenza, nei modi stabiliti nell 'ordinanza  di vendita ed, ove richiesto, mediante versamento diretto all'istituto bancario procedente, in applicazione della normativa sul credito fondiario.
Al presente avvIso verrà data pubblicità, nelle forme di legge e come disposto nell'ordinanza di delega, mediante pubblicazione per  una sola volta e  per estratto sul Quotidiano di Sicilia, nonché sui siti internet (ove sono pubblicati l'avviso d'asta integrale, l'ordinanza di delega, la relazione tecnica d'ufficio) www.astegiudiziarie.it e www.asteannunci.it, e tramite il sistema "Aste Click" su casa.it, idealista.it e bakeka.it., nonché sul portale delle vendite pubbliche.
Si rappresenta che, ai sensi del novellato art. 560, comma 5°, c.p.c. la richiesta di visita dell'immobile è formulata mediante il portale delle vendite pubbliche.
Ulteriori informazioni presso lo studio del professionista, che potrà essere contattato telefonicamente al numero 0931-65112.

Siracusa, 19 febbraio 2019
Il professionista delegato
Avv. Angelo Ripoli

Dati sulla vendita

Vendita senza incanto

Data
15/05/2019 ore 12:00
Prezzo base
€ 15.375,00
Offerta minima
€ 11.531,20
Rialzo minimo
€ 800,00
Note

L'avv. ANGELO  RIPOLI, con studio in Siracusa nel Corso Timoleonte n. 115, delegato ex art 591-bis c.p.c., avvisa che, presso l'indicato  studio, il giorno 15  maggio 2019 ore 12.00, si procederà alla vendita senza incanto.

Le offerte di acquisto, redatte in conformità alla legge ed all'avviso integrale, dovranno essere depositate presso lo studio del professionista, entro le ore 18.00 del giorno precedente la vendita, unitamente al documento di identità e codice fiscale, nonché una cauzione del l0% e deposito spese del 20%  del prezzo proposto, mediante assegni bancari circolari, non trasferibili, intestati all'avv. Angelo Ripoli.
Si avvisa che sono poste a carico dell'aggiudicatario la metà del compenso relativo alla fase di trasferimento della proprietà, nonché le relative spese generali e le spese effettivamente sostenute per l'esecuzione delle formalità di registrazione, trascrizione e voltura catastale. L'immobile verrà venduto libero da iscrizioni ipotecarie, pignoramenti ed altre trascrizioni pregiudizievoli.
L'aggiudicatario, dedotta la cauzione, dovrà versare il saldo prezzo, nel termine perentorio di giorni 120, a  pena di decadenza, nei modi stabiliti nell 'ordinanza  di vendita ed, ove richiesto, mediante versamento diretto all'istituto bancario procedente, in applicazione della normativa sul credito fondiario.
Al presente avvIso verrà data pubblicità, nelle forme di legge e come disposto nell'ordinanza di delega, mediante pubblicazione per  una sola volta e  per estratto sul Quotidiano di Sicilia, nonché sui siti internet (ove sono pubblicati l'avviso d'asta integrale, l'ordinanza di delega, la relazione tecnica d'ufficio) www.astegiudiziarie.it e www.asteannunci.it, e tramite il sistema "Aste Click" su casa.it, idealista.it e bakeka.it., nonché sul portale delle vendite pubbliche.
Si rappresenta che, ai sensi del novellato art. 560, comma 5°, c.p.c. la richiesta di visita dell'immobile è formulata mediante il portale delle vendite pubbliche.
Ulteriori informazioni presso lo studio del professionista, che potrà essere contattato telefonicamente al numero 0931-65112.

Vendita con incanto

Data
Prezzo base
Valore in aumento
Note

Altri lotti

  • Lotto nr. 1 - Fabbricato per civile abitazione di tipo economico-popolare a tre elevazioni fuori terra

Storico procedura

Data di pubblicazione: 13/03/2019