Vai al contenuto della pagina
Dettaglio asta

Esecuzione immobiliare n. 28/2011 R.G.E.

Dati sul bene

Tipologia
Terreno
Dati catastali
Informazioni

Disponibilità

Regime fiscale
Descrizione

Dati sulla procedura

Tribunale
Enna

Giudice
Tipo procedura

Nr. Procedura
28/2011
Codice Asta

Lotto nr.
Delegato alla vendita

Custode Giudiziario
Curatore

Valore da perizia
Firmatario

Esperimento - Data ordinanza
TRIBUNALE DI ENNA
esecuzioni immobiliari
Proc. esecutiva immobiliare n. 28/2011 R.G. Es., promossa da B.C.C. San Michele di Caltanissetta e Pietraperzia s.r.l.

Si rende noto che il Giudice dell’esecuzione, con provvedimento in data  06/07/2016, ordina la vendita dei seguenti beni:
-Lotto n. 1: terreni limitrofi siti in Barrafranca, censiti in Catasto Terreni al Foglio 45, particelle 171, 172, 319 e 320, estesi complessivamente per 37.780 mq. catastalmente censiti come seminativo, come meglio descritto nella tabella qui di seguito riportata e del valore stimato come indicato:
Prezzo base € 14.026,00, oltre IVA
-Lotto n. 2: terreni limitrofi siti in Piazza Armerina, censiti in Catasto Terreni al Foglio 153, particelle 30, 31, 35 e 350, estesi  complessivamente per 4.950 mq. catastalmente censiti come mandorleto e uliveto, del valore complessivo di € 4.788,40, come meglio descritto nella tabella qui di seguito riportata:
Prezzo base € 2.694,00, oltre IVA
-Lotto n. 3: terreno sito in Piazza Armerina, censito in Catasto Terreni al Foglio 153, particella 84, esteso complessivamente per  1.000 mq, catastalmente censito come uliveto, del valore complessivo di € 920,00, come meglio descritto nella tabella qui di seguito riportata:
Prezzo base € 15.964,00, oltre IVA

Il G.E. ha stabilito per la vendita le seguenti condizioni:
L’ offerente dovrà presentare in questa cancelleria dichiarazione in regola con il bollo, contenente  l’indicazione del prezzo , del tempo e del modo di di pagamento ed ogni altro elemento utile alla valutazione dell’offerta, in busta chiusa entro le ore 12,00 del giorno prima dell’udienza, l’ offerta non è efficace  se il prezzo offerto è inferiore di oltre un quarto del prezzo base d’asta , se l’offerente non presta cauzione, a mezzo assegno circolare di un istituto di credito del luogo, intestato alla procedura in misura non inferiore al decimo del prezzo offerto e altresì se non deposita altro assegno circolare in misura non inferiore  al 20% del prezzo offerto  per fondo spese.
Per l’esame delle offerte (art.572 c.p.c.) ovvero per la gara sulle medesime ( art.583 c.p.c.), se presentate in misura superiore ad una è stata fissata l’udienza del  giorno 23/11/2016 ore 12,00. Per maggiori informazioni gli interessati potranno rivolgersi alla Cancelleria.
Gli immobili vengono posti in vendita nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano così come identificati , descritti e valutati   dall’esperto nella relazione di stima in atti  con ogni eventuale servitù attiva e passiva inerente e quote condominiali relative.
L’aggiudicatario dovrà versare il prezzo entro un termine massimo di g.90 dalla data di aggiudicazione, su di apposito libretto, in mancanza di provvederà ai sensi dell’art.587 c.p.c.

Enna, 12.07.2016   
Il Funzionario F. Saraniti

Dati sulla vendita

Vendita senza incanto

Data
23/11/2016 ore 12:00
Prezzo base
€ 14.026,00
Offerta minima
Rialzo minimo
Note
Tribunale di Enna

Vendita con incanto

Data
Prezzo base
Valore in aumento
Note

Storico procedura

Data di pubblicazione: 25/08/2016